Occhiali Premontati o occhiali Personalizzati?

Occhiali premontati da vista, in molti li utilizzano ma, quali sono i reali vantaggi e soprattutto, quanto tempo possono essere utilizzati?
Gli occhiali premontati, nascono dall’esigenza di chi ha perso o dimenticato gli occhiali di leggere da vicino. Per tale motivo sono occhiali “temporanei”, da utilizzare in attesa di recuperare gli occhiali personalizzati. Se ne conviene pertanto che gli occhiali premontati non sono e non devono essere utilizzati come sostituti totali dei propri occhiali.

Quali sono le tre caratteristiche fondamentali da sapere?

In primo luogo gli occhiali premontati non tengono conto delle caratteristiche anatomiche degli occhi di ogni singola persona; vengono fabbricati in massa seguendo precalibrazioni standard, sfortunatamente alquanto infrequenti negli individui, riguardanti soprattutto la distanza inter pupillare, cioè la distanza tra le pupille;
sono un utile compromesso temporaneo per far fronte a una condizione di transito in attesa di avere le proprie lenti

Pertanto l’uso prolungato degli occhiali premontati può dar luogo ad affaticamento della vista dovuto ad eccessivo sforzo dei muscoli oculari ( astenopia ), che si presenta con lacrimazione e bruciore agli occhi, secchezza o sensazione di corpo estraneo nell’occhio (tipo sabbia), ovvero fastidio alla luce ( fotofobia ), dolore, mal di testa, vista annebbiata o sdoppiata e capogiri.

Cosa fare allora? E’ pertanto opportuno utilizzare queste tipologie di occhiali solo e soltanto in caso di emergenza per poi rivolgersi al proprio ottico di fiducia che vi consiglierà la soluzione migliore al vostro problema visivo.